Lei – Gaetano Ien Sanzaritorno

Lei – Gaetano Ien Sanzaritorno

Ad ogni suo passo,
lei avanza con in mano
un asso…
Le sue movenze
di poche gesta, ma
molto sinuose.
Tu sei la spia delle fate,
ami la magia e l’estasi,
personifichi pure l’amore.
La fata verde sei tu, l’assenzio,
l’incolumità di ogni uomo.
I movimenti, gli spasmi, i palpiti.
Lì nell’abisso ho ritrovato
i nostri giochi,
i tuoi occhi.
Luccica
luccica
e brilla
tu sei miele e camomilla.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *